ModulMAX

Esplorate la nostra gamma completa di rimorchi modulari!
Richiesta di informazioni

Faymonville ModulMAX è una serie di moduli da trasporto abbinabili da 2 a 6 linee di assi per operazioni fuoristrada e su strada. I veicoli modulari sono dotati di pneumatici gemellati 215/75 R17.5” e sono disponibili con una larghezza base di 3.000mm.

La gamma di veicoli modularii ModulMAX racchiude caratteristiche tecniche che vengono applicate in modo multidisciplinare per rimorchi modulari di tipo G-Modul e S-Modul. L’utilizzatore beneficia di questa libertà di scelta per selezionare il tipo modulare che soddisfa al meglio i suoi requisiti. 

La collaudata tecnologia con assali oscillanti viene usata nelle tre tipologie di rimorchio disponibili: Trailer Mode, Assist-Propelled Mode e Self-Propelled Mode.

Il sistema di sterzatura di questi rimorchi può essere di tipo elettronico o meccanico.

La gamma di veicoli modulari ModulMAX include una gamma completa di opzioni e accessori per ottenere la migliore configurazione per qualsiasi tipo di carico. 

Descrizione

Unico sul mercato!

  • La gamma di modulari pesanti più ampia
  • Perfetta interoperabilità
  • Gamma completa di accessori
  • Construzione di alto livello
  • La migliore protezione anticorrosione sul mercato

La vostra scelta tra tre modalità diverse:

TM: Trailer Mode

La modalità Trailer è il modo più comune di lavorare con i rimorchi a piattaforma modulari in applicazioni su strada e fuoristrada. Uno o più trattori tirano o spingono il rimorchio per mezzo di un sistema a timone di traino o un collo di cigno.

Nella modalità con timone di traino, il rimorchio può essere assemblato in una configurazione a 2 file o affiancato in una configurazione a 3 file (1+1/2) o a 4 file (1+1). La modalità Trailer consente velocità di marcia fino a 80 km/h. Pertanto si tratta della soluzione più adatta per lunghe distanze di trasporto.

AP: Assist-Propelled Mode

La modalità Assist è un sistema di azionamento estremamente efficiente usato sia su strada che fuoristrada. Per il trasporto su strada, i motori ruota forniscono un’elevata forza motrice su richiesta e possono quindi sostituire trattori addizionali. Pertanto, se necessario, si possono superare i picchi di forza di trazione in fase di partenza o durante la guida in salita.

A partire da una certa velocità, gli assi motore passano a una modalità a ruota libera e possono essere tirati fino a 80 km/h. Quando la velocità si riduce, gli assi si riattivano automaticamente, se richiesto. Inoltre, questa modalità può essere usata facendo completamente a meno di un trattore e pertanto il veicolo può essere utilizzato in modalità Semovente. L’energia necessaria viene fornita anche in questo caso da un power-pack.

SP: Self-Propelled Mode

Applicazione per trasporti interni e off-road; combinazioni di veicoli modulari con sterzatura meccanica o elettronica. Gli assi motorizzati sono quindi alimentati da cosiddetti power-pack e generano forze motrici in grado di muovere carichi di diverse migliaia di tonnellate. L’intero controllo del veicolo viene gestito da un singolo telecomando. Questo principio di funzionamento è lo stesso per tutte le configurazioni di veicoli a 2, 3, 4 file o in combinazioni a distanza.

Sistema di sterzatura meccanica

Ogni modulo possiede almeno un sistema di sterzatura idraulica integrato. Il cliente può scegliere tra la sterzatura standard o il controsterzo. Lo sterzo è controllato da un collo di cigno o da un timone di traino.

I tiranti di sterzatura facilmente accessibili assicurano l‘adeguamento facile e sicuro degli angoli di sterzatura. Il comando a distanza via radio o telecomando fa parte della configurazione standard.

Rispetto agli assi sterzanti, l’altezza di marcia sugli assali oscillanti non influisce sulla carreggiata.

Disponibile per TM: Trailer Mode, AP: Assist-Propelled Mode, SPSelf-Propelled Mode

Sistema di sterzatura elettronica

I moduli ModulMAX sono dotati di un sistema di sterzatura a controllo elettronico con angolo di sterzata di +/- 140°. I motori di sterzatura vengono azionati da elettrovalvole proporzionali e gestiti direttamente dal sistema centrale.

La posizione delle sospensioni viene costantemente verificata da un encoder rispetto alla posizione del joystick. È possibile selezionare varie modalità di sterzatura.

In questo modo è molto semplice lavorare in spazi ridotti.

Disponibile per SP: Self-Propelled Mode

Accessori


Richiesta di informazioni Veicoli nuovi e usati