In viaggio verso il mare con 90 tonnellate su un semirimorchio ribassato VarioMAX Plus

In vista del mare, nel mezzo di un incrocio, sta manovrando una macchina per battipalo e perforazione.

Il cammino verso la panetteria all'angolo questa volta per i residenti e i turisti diventa una vera e proprio avventura.

Il lungo braccio si innalza fino alle facciate delle case. La macchina viene manovrata con precisione millimetrica fino a un cantiere a 100 metri di distanza. Qui verrà utilizzata nella costruzione di un nuovo complesso residenziale. Si tratta della fine di un viaggio di 20 chilometri su un semirimorchio a pianale ribassato Faymonville.

L’asse Joker – un vero valore aggiunto

«Abbiamo studiato l'intero itinerario in anticipo e con attenzione», spiega Serge Martlé, amministratore delegato dell'omonima società di trasporti Martlé Exceptional Moving & Lifting, dicendo che è stato necessario un notevole e minuzioso lavoro di pianificazione. «A Knokke abbiamo dovuto rimuovere i cartelli segnaletici e posare delle piastre di attraversamento. È stato imposto anche un divieto di parcheggio, che fortunatamente siamo riusciti a rispettare.» La combinazione composta da un trattore 8x4 e un semirimorchio con pianale a vasca 3+5 del tipo Faymonville VarioMAX Plus è da poco partita dalla zona industriale di Bruges.

Martlé cala il suo Joker! Infatti nel semirimorchio con pianale a vasca viene integrato un modulo a 1 asse. «Questo flessibile adeguamento alla distribuzione del carico sugli assali e alla posizione del baricentro del carico è un vero vantaggio con il VarioMAX Plus», dichiara Serge Martlé, che si ritiene pronto per affrontare il futuro grazie a questa soluzione Faymonville. «Le macchine che trasportiamo diventano sempre più pesanti. Allo stesso tempo, i requisiti per i permessi eccezionali e la scelta dei percorsi stanno diventando sempre più restrittivi. Il VarioMAX Plus è al passo con i tempi!»

Pronti per le nuove normative

La legislazione relativa ai trasporti speciali in Belgio è in fase di evoluzione. Grazie alle sue due combinazioni di semirimorchi con pianale a vasca VarioMAX Plus, Serge Martlé è tranquillo riguardo alle eventuali novità. «Con questi semirimorchi a pianale ribassato Faymonville siamo già preparati ad eventuali nuovi regolamenti. Il carico massimo ammesso sugli assi viene già limitato su alcuni ponti e ci aspettiamo che in futuro non sarà più permesso viaggiare in Belgio con 13 tonnellate per asse. Pensiamo che il nuovo carico massimo ammissibile sugli assi sarà di 12 tonnellate.»

Nel frattempo la squadra di Martlé a Knokke può tirare un sospiro di sollievo. La macchina perforatrice Liebherr LRB355 avanza verso il luogo d’impiego sui suoi cingoli. Immediatamente gli operatori accoppiano di nuovo il modulo anteriore del VarioMAX Plus al pianale ribassato. Serge Martlé e la sua squadra liberano il campo perché dopotutto non sono mica venuti a Knokke in vacanza!

Share onLinkedIn
In viaggio verso il mare con 90 tonnellate su un semirimorchio ribassato VarioMAX Plus
Martlé cala il suo Joker! Infatti nel semirimorchio con pianale a vasca viene integrato un modulo a 1 asse.
La combinazione composta da un trattore 8x4 e un semirimorchio con pianale a vasca 3+5 del tipo Faymonville VarioMAX Plus è da poco partita dalla zona industriale di Bruges.
La legislazione relativa ai trasporti speciali in Belgio è in fase di evoluzione. Grazie alle sue due combinazioni di semirimorchi con pianale a vasca VarioMAX Plus, Serge Martlé è tranquillo.
Qui verrà utilizzata nella costruzione di un nuovo complesso residenziale. Si tratta della fine di un viaggio di 20 chilometri su un semirimorchio a pianale ribassato Faymonville.
La macchina perforatrice Liebherr LRB355 avanza verso il luogo d’impiego sui suoi cingoli.
Immediatamente gli operatori accoppiano di nuovo il modulo anteriore del VarioMAX Plus al pianale ribassato.