Una giornata sulla strada con... ... Günter Willwert (Lehnen Company)

Ci siamo! Günter Willwert afferra le chiavi e si dirige spedito verso il suo camion e semirimorchio ribassato.

Ha la giornata piena oggi e c’è molto da fare. Non c’è tempo da perdere la mattina presto. Dice rapidamente “Buon giorno” al suo capo e salta sul camion.

“Per prima cosa, caricheremo un escavatore cingolato da 36 tonnellate presso il cantiere edile di un’autostrada”, così spiega il primo incarico per sé e il suo convoglio verde menta. Günter Willwert ha tutto sotto controllo e mantiene sempre la calma, anche quando è sotto pressione. C’è a malapena lo spazio necessario presso il luogo di carico.

Non solo: delle enormi pile di ghiaia rendono il parcheggio un’operazione ancora più difficile. “Senza la sterzatura forzata sul semirimorchio, sarei bloccato. Vale davvero tanto oro quanto pesa”, dichiara con aria soddisfatta. Esegue la complessa manovra e la macchina è pronta per essere caricata.

Ma prima, Willwert prepara la superficie di carico. Deve allargarla a 2,8 m, in modo da posizionare l’escavatore in modo sicuro. “Quando si usano assi in legno, il lavoro è davvero duro ed estenuante. Grazie all’estensione idraulica del nostro rimorchio MultiMAX, è un gioco da ragazzi. E risparmiamo un sacco di tempo”, aggiunge, enumerando i vantaggi del nuovo semirimorchio. 

“Questa macchina è frutto di profonda riflessione”

Il colosso rumoreggia mentre attraversa le doppie rampe e sale sul rimorchio. La scena attira l’attenzione degli automobilisti in transito, i quali allungano il collo per dare un’occhiata. Günter Willwert inizia a fissare il carico pesante.  

Il 62enne è un vero e proprio esperto, in grado di affermare con certezza: “Questa macchina è frutto di profonda riflessione. Lo si evince chiaramente. Tutti i punti di ancoraggio sono molto pratici. Alcuni dei ganci sono persino girevoli”.

Passione ed esperienza

Günter Willwert ama il suo lavoro ed è al servizio dell’azienda da quasi 43 anni. Un ciclista appassionato, è caratterizzato da un senso di passione revitalizzante che sembra contagioso. Presso il cantiere edile successivo lo aspetta una pala gommata dell’altezza di 4,2 m e del peso di 30 tonnellate.

Ora è tempo che le fosse per le ruote del MultiMAX dimostrino cosa sanno fare. Günter Willwert sembra immune al caldo della giornata.

All’autista del camion piace il suo lavoro. E il nuovo rimorchio MultiMAX rende il suo lavoro ancora più divertente. “È il nostro pony da esposizione”. Ora che l’ultimo incarico è finito, è tempo di tornare in azienda a Sehlem. Günter Willwert spegne il motore e sia lui, sia la macchina si prendono una pausa.

“Tutto ricomincerà d’accapo domani”, afferma Willwert mentre si prepara per andarsene. Beve un sorso d’acqua rinfrescante e chiude
a chiave le porte dietro di lui. 

Share onLinkedIn
MultiMAX è una serie di semirimorchi ribassato particolarmente versatile e completa
Il semirimorchi ribassato MultiMAX può essere dotato a scelta di una sospensione idraulica