Un movimento sicuro sul filo del rasoio

L‘impresa familiare svizzera Wipfli è uno degli esperti più affermati nel trasporto di tamburi per cavi d‘acciaio pesanti.

Con il loro ampio sistema modulare CombiMAX, gli specialisti dispongono della necessaria flessibilità di trasporto.

Questa volta, il percorso conduce gli esperti del trasporto di carichi pesanti alla ditta Fatzer. Qui sono pronti un totale di cinque tamburi. Il produttore di funi produce funi in filo cavo d‘acciaio di precisione ad alta resistenza con diametri fino a 135 millimetri. Questa volta Wipfli è responsabile del trasporto di 5 bobine con un peso unitario di 105 tonnellate. Ogni elemento ha un diametro di 3,90 metri e una larghezza di 3,20 metri.

Destinazione finale Cecenia

“Il nostro compito comprende il trasporto da Romanshorn al porto Auhafen di Basilea. Da lì, i tamburi vengono poi spediti sul Reno a Rotterdam”, Peter Wipfli Jun. commenta le specifiche del progetto. A questo scopo, il suo team assembla un Faymonville CombiMAX in una combinazione 4+7, con un pianale per escavatori integrato tra di loro.

Con il trattore 10x4 davanti e una motrice a spinta 6x4 di supporto dietro, la combinazione ha attraversato la Svizzera. Il peso di trazione totale è di 186 tonnellate distribuite su una lunghezza totale di 42 metri. Peter Wipfli jr. descrive la destinazione finale del carico: “Sui tamburi ci sono funi d’acciaio che vengono installate in una nuova funivia in Cecenia presso la stazione sciistica di Veduchi.”

Leggero e modulare

Per gli svizzeri, la prossima missione non tarderà ad arrivare. Per il direttore di stabilimento Peter Wipfli Jun., la soluzione Faymonville è esattamente la scelta giusta per un futuro aziendale di successo. Anche e soprattutto per il fatto che Wipfli possiede una struttura chiara. “Come azienda più piccola, dobbiamo sempre essere in grado di adattarci perfettamente al carico. Per noi, questo è possibile solo con un veicolo modulare come il CombiMAX. Il CombiMAX convince per la sua lavorazione di alta qualità, la semplicità d‘uso e il peso ridotto.”

Data di pubblicazione: 03/2022

Un movimento sicuro sul filo del rasoio
Un movimento sicuro sul filo del rasoio
Un movimento sicuro sul filo del rasoio
Share onLinkedIn